Le palline da golf si differenziano per caratteristiche tecniche come durata, spin, altezza del volo di palla e tocco e, naturalmente per tipo di costruzione.

Con questa guida desideriamo far chiarezza sul mondo delle palline da golf e fornire alcuni utili consigli per scegliere la pallina da golf giusta.

Prima di tutto occorre chiarire che non esiste una pallina migliore in senso assoluto. Certo, esiste sicuramente la pallina più costosa, ma questo non significa affatto che sia la pallina migliore per te. Ogni pallina da golf è realizzata per soddisfare alcune caratteristiche di giocabilità, che sono assolutamente individuali.

Caratteristiche tecniche delle palline: multistrato

Esistono principalmente 4 tipi di pallina da golf: One Piece, Two Piece, Three Piece e Four Piece.

La pallina One piece
è in assoluto la peggiore in termini di performance, ed è costituita da un unico blocco di gomma. La maggior parte delle palline di campo pratica, (per intenderci quelle con la riga rossa) sono costruite con questo criterio. Se provate a tagliarle a metà, noterete che il suo interno è costituito da un unico nucleo solido.
La pallina Two Piece
è tra le palline più usate dai giocatori alti di hcp, poichè sono palline economiche che hanno il vantaggio di resistere molto all'usura dei colpi e garantire il massimo della distanza anche ai giocatori poco potenti.
La pallina Three Piece
è una pallina di ottima qualità che garantisce un elevato spin e una ottima precisione dei colpi. E' una pallina utilizzata da professionisti e dilettanti di ottimo livello che ricercano un tocco morbido specialmente intorno al green.
La pallina Four Piece
è una pallina multistrato di nuovissima generazione. I vari strati che compongono la palla interagiscono tra loro per garantire il massimo in termini di spin e ottimizzazione del colpo.

Lo spin nelle palline da golf

Una delle caratteristiche principali delle palline da golf è lo spin. Principalmente possiamo dividere le palline in:

  • Palline con basso spin (Low spin) si tratta delle palline preferite dai giocatori principianti ed è proprio a loro che sono rivolte. La loro caratteristica infatti è quella di ridurre l'effetto laterale dei colpi sbagliati come hook e slice, migliorando perciò i colpi dei giocatori meno abili. Per contro, questa pallina garantisce meno backspinnei colpi di approccio vicino al green e un tocco meno morbido.
  • Palline con spin medio (mid high spin) Sono la maggior parte delle palline di fascia medio-alta e offrono un ottimo compromesso tra giocabilità e prestazioni. Garantiscono un tocco abbastanza morbido per i colpi di precisione ma senza sacrificare la distanza nei colpi lunghi.
  • Palline con alto spin (High spin) sono le palline destinate ai giocatori più abili, i pro del Tour o amateur di handicap molto basso. Offrono grande feeling e controllo nei colpi di precisione, un alto spin, ma per questo sacrificano un pò di potenza nei colpi lunghi. Per questo motivo non è una palla indicata per i principianti.
Condividi: